$this->setGenerator(null); Otranto Cappella Della Madonna dell'Altomare
 

 

logo scenari magazine

Otranto Cappella Della Madonna dell'Altomare

La cappella della Madonna dell'Altomare fu edificata nel 600 e restaurata nel 1744, così come riportato dall'epigrafe posta sulla facciata. La navata unica interna presenta l'altare dedicato alla Madonna. Tutte le decorazioni richiamano alla tradizione marittima: il pavimento a mosaico è decorato al centro con una stella di tradizione marinara, circondata da nodi Savoia o ad otto. Tutti gli arredi, anche l'illuminazione, richiamano ai temi del mare: dal cavalluccio marino al delfino, dall'ancora alla conchiglia, quest'ultima che riunisce una doppia simbologia: legata al mare da una parte, legata all'iconologia della perfezione dall'altra. Sebbene l'edificio appaia semplice e pulito, ciò non deve trarre in inganno, profonda e di antiche origine è infatti la devozione e l'attaccamento alla Madonna dell'Alto Mare da parte degli Otrantini.

Cappella la Madonna dell'Altomare Otranto

 La città di Otranto rende omaggio alla Madonna la prima settimana di settembre, con solenni festeggiamenti, conducendo la statua in processione in mare, spettacolo estremamente suggestivo. Questa tradizione dha i natali in un'antica leggenda legata alla triste vicenda dell'invasione turca del 1480. Si narra, infatti, che la statua venne trafugata dalle truppe ottomane e condotta lontano. Una giovane Otrantina, ridotta in schiavitù presso il Califfo, tanto lo supplicò di liberare l'icona sacra, rinunciando addirittura a qualsiasi pretesa sulla propria liberazione che la statua venne allora posta su un'imbarcazione, senza equipaggio, e attraversò il Canale d'Otranto. Alla sua vista, i pescatori tentarono invano di raggiungerla, e riuscirono a recuperarla solo quando, da sola, entrò in porto tra i festeggiamenti degli abitantii. La Madonna di Otranto divenne da quel giorno la Madonna d'Altomare.

Orari e giorni di apertura

Da giugno a settembre dalle 9:00 alle 12:00 dalle 16:00 alle 19:00

Inverno: tutti i giorni dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter