$this->setGenerator(null); La fortuna che abbiamo tour, Samuele Bersani
 

 

logo scenari magazine

La fortuna che abbiamo tour, Samuele Bersani

Il 28 Ottobre a Bari

"La fortuna che abbiamo Tour" è la nuova tournée di Samuele Bersani che prende il nome dall’ultimo progetto discografico dell’artista, uscito il 3 giugno e, sin dal suo debutto, al vertice delle classifiche, e che lo vedrà il 28 Ottobre a Bari presso il Teatro Palazzo.

Samuele Bersani nasce nel 1970 a Rimini da una famiglia di artisti, e già da bambino il suo sogno era quello di divenire Cantante.

Nei suoi primi anni, quando è solo un bambino sviluppa una forte sensibilità per la musica, cominciando a suonare spontaneamente qualunque strumento gli capiti a tiro. Da ragazzo, fonda e abbandona una serie di gruppi della realtà locale, diventando un bravo tastierista.

Il vero debutto artistico risale al 1991. Bersani esordisce "piano e voce" con la canzone "Il Mostro", all'interno del tour "Cambio" di Lucio Dalla. Nel 1992 esce il suo primo album "C'hanno preso tutto", presentato da una canzone-polaroid, "Chicco e Spillo", che diventa in poche settimane un "caso radiofonico", un video riuscitissimo e a distanza di tempo un vero e proprio cult.

Nel 1994 scrive per Fiorella Mannoia il testo di "Crazy Boy" e nel 1995 esce con "Freak". Oltre 130.000 copie vendute, 56 settimane consecutive di presenza nelle top 100 delle classifiche FIMI/Nielsen. Il disco oltre alla title-track contiene brani di successo come "Spaccacuore", "Cado giù" e "Cosa vuoi da me", cover dei Waterboys, uno dei suoi gruppi preferiti.

Nell'estate del 1997 esce il terzo cd dal titolo "Samuele Bersani" che contiene il grandissimo successo "Giudizi Universali" che si aggiudica il Premio Lunezia 1998 come miglior testo letterario. Nell'ottobre 1998 incide la canzone "Siamo gatti", colonna sonora del cartoon "Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare".

Con il 2000 arriva anche il primo Festival di Sanremo, la canzone che presenta è "Replay", segna il suo ritorno sulle scene musicali dopo tre anni di silenzio e offre un'anticipazione da brividi del suo nuovo album, arrangiato e prodotto insieme a Beppe D'Onghia. A Sanremo "Replay" si aggiudica il premio della critica. Nel settembre dello stesso anno inizia a comporre la colonna sonora del film di Aldo Giovanni e Giacomo intitolato "Chiedimi se sono felice".

Dopo un lunghissimo lavoro di ricerca, diviso insieme al produttore Roberto Guarino, nel 2003 pubblica il suo sesto disco: "Caramella Smog", che segna un'ulteriore passo avanti nella sua lirica visionaria e lo porterà a vincere ben due targhe Tenco.

Il 21 luglio 2007 Samuele Bersani è stato insignito del premio Amnesty International per il brano "Occhiali rotti", come miglior canzone riguardante i diritti umani. All'inizio del mese di ottobre 2009 pubblica un nuovo disco dal titolo "Manifesto abusivo", preceduto in estate dal singolo "Ferragosto".

Nel 2012 partecipa al Festival di Sanremo con il brano "Un pallone" vincendo il Premio della critica 'Mia Martini'.

Il 10 aprile 2015 esce il nuovo singolo "Le storie che non conosci", composto e interpretato insieme a Pacifico e arricchito sul finale da un cameo di Francesco Guccini. Il 30 maggio 2015, all'Auditorium Parco della Musica di Roma, Bersani è protagonista di Plurale Unico: un concerto-evento che, nel suo stesso nome, racchiude il senso dell'unicità della serata. Sul palco, insieme alla sua band storica, ospita amici e colleghi che si mescolano con lui in uno spettacolo di forza corale, da Marco Mengoni a Luca Carboni, da Caparezza a Carmen Consoli, da Pacifico a Musica Nuda fino a Gnu Quartet, Dario Argento, Alessandro Haber e Piera degli Esposti.

Il 12 giugno 2015 al Teatro Dal Verme di Milano, nell'ambito de I Pomeriggi d'Autore, rassegna multidisciplinare inserita nel programma di Expo 2015, Samuele per la prima volta viene accompagnato da un'Orchestra Sinfonica (Orchestra I Pomeriggi Musicali composta da 30 elementi) ed esegue con questa nuova veste i brani più significativi del suo percorso artistico.

Da questi ultimi due concerti prende vita il suo primo progetto live in 25 anni di carriera, rappresentato dall'album La fortuna che abbiamo.

 

[bt_youtube url="https://youtu.be/JJd05xURxTQ" width="600" height="400" responsive="yes" autoplay="no"][/bt_youtube]

{widget:social-share-button}

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter