$this->setGenerator(null); Gianna Nannini... in Puglia
 

 

logo scenari magazine

Gianna Nannini in puglia

Il 12 Agosto a Molfetta

Gianna Nannini nasce nel 1956 a Siena.

Nel 1974 cattura l'attenzione di Claudio Fabi e Mara Maionchi e viene scritturata come voce femminile del gruppo Flora Fauna Cemento. E' il 1975 quando lascia Siena e si traferisce a Milano, dove inizia a studiare composizione con Bruno Bettinelli e chitarra da autodidatta. L'anno dopo firma il suo primo contratto con la casa discografica Ricordi e pubblica l'album "GIANNA NANNINI".

Nel 1979 Esce l’album "California", il disco della svolta rock che, insieme al singolo “America”, la farà approdare, nel 1980, ai primi posti delle classifiche anche in Germania e nel Nord Europa. L’album è disco di Platino in Italia e d’Oro in Germania, Svizzera e Austria. Dopo l’uscita dell'album "Gianna Nannini", dal sapore sperimentale prodotto da Roberto Cacciapaglia, Gianna incontra Peter Zumsteg, manager di vasta esperienza internazionale, con il quale fonda l’etichetta autogestita Gienne. La loro collaborazione durerà ventitre anni.

Nel 1982 Dall’incontro col produttore Conny Plank nasce LATIN LOVER, a cui collaborano musicisti come Annie Lennox, Jackie Liebezeit, Hannette Humpe. Questo quinto album è un grande successo europeo: sarà disco d’oro in Germania, Austria e Svizzera e Platino in Italia. Nell’ottobre dello stesso anno, salirà sul palco del leggendario Rockpalast di Essen.

Nel 1984 Esce PUZZLE, la canzone Fotoromanza è il leit-motiv dell’estate e trionfa al Festivalbar. L’album è disco di Platino in Italia e Fotoromanza raggiunge la prima posizione in classifica in Italia, Svizzera e Austria. In primavera il tour europeo riscuote grande successo; a questo fa seguito, nell’estate dello stesso anno, il tour italiano.

Nel 1986 sull’onda dei grandi consensi internazionali, esce il nuovo album, "Profumo", che a solo un anno dalla sua uscita si conferma come il maggior successi discografico di Gianna Nannini.

Nel 1988 esce l’album "Malafemmina" prodotto insieme ad Alan Moulder. Il disco è anticipato dal singolo "Hey Bionda", che diventerà sigla del Festivalbar. L'anno seguente scrive assieme a Edoardo Bennato il testo di "Un’estate italiana", e lo canta su musica di Giorgio Moroder, il brano diventa la sigla di Italia ’90.

Nel 1990 esce l'album "Scandalo" con il quale riempie gli stadi di mezza Europa.

Nel 1995 esce "Dispetto", terzo album che vede la collaborazione di Dave M. Allen, anticipato dal singolo "Meravigliosa Creatura". Il 4 luglio 1995 a Roma, Gianna è protagonista dell'azione più eclatante di Greenpeace in Italia: alle ore 11:40 del mattino, con un commando di attivisti, si arrampica su un balcone di Palazzo Farnese, sede dell'ambasciata francese, e improvvisa un concerto di protesta contro la decisione del governo transalpino di riprendere gli esperimenti nucleari nell'atollo di Mururoa.

Nel 1996 esce il singolo "Bomboloni", che anticipa l'antologia "Bomboloni ? The Greatest Hits Collection".

Nel 1998 il nuovo disco si intitola "Cuore".

Nel 2002 il nuovo album "Aria", nel 2005 pubblica con Rizzoli il suo primo libro: IO, “autoscatto senza rimpianti”, anti-diario a ritmo di rock", poi nel 2006 torna con il nuovo lavoro "Grazie" che alla fine dell’anno sarà il disco più venduto in Italia, e vince il premio “Miglio album dell’anno” al Festivalbar.

Nel 2008 la canzone "Colpo di Fulmine" scritta da Gianna Nannini e interpretata da Lola Ponce e Giò di Tonno vince il Festival di Sanremo.

Alla fine del 2010 rilascia un'intervista alla rivista "Vanity Fair" dove viene ritratta col pancione, in attesa della nascita della figlia Penelope, nel periodo di gravidanza registra l'album "Io e te" (che esce poi nel gennaio 2011) dove la title track è proprio dedicata alla figlia.

Il 15 gennaio 2013 esce "Inno" il nuovo album di Inediti di Gianna Nannini.

Il 1° dicembre 2014 esce "HITALIA" pubblicato da Sony Music. HITALIA è un progetto importante per la cantautrice senese, è l’album della grande canzone italiana del 900, una straordinaria raccolta di alcune tra le più belle canzoni della musica popolare italiana, interpretate per la prima volta dalla voce unica e inconfondibile di Gianna Nannini.

Il 30 ottobre 2015 esce "HitStory", collezione di successi. Che porta in giro con il suo "History tour" che la vede anche a Molfetta il 12 Agosto. Quì tutte le informazioni!

{widget:social-share-button}

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter