logo scenari magazine

Il bar è il miglior luogo dove interagire con gli altri

Meglio il bar dei social

Con l'avvento dei social i rapporti con le persone sono cambiati, a volte non in meglio, ma c'è un luogo che nonostante l'evoluzione non ne ha risentito... il BAR. 

Il social network più amato dalle persone, per fortuna aggiungerei, rimane il bar. Tra un aperitivo, un espresso, un panino, o una brioche dal lunedì alla domenica sono all'incirca 15 milioni gli italiani (dati Fipe 2009) che vanno al bar, ed è lì che la gente si crea e scambia le sue opinioni su tutto ciò che succede nel mondo.

Il bar dunque è un po' come il confessionale, il luogo in cui gli italiani continuano a incontrarsi e confidarsi a vicenda, il luogo più social che ci sia, nel vero e reale senso della parola. Ma non solo il bar è anche il luogo più gettonato per i primi incontri o per flirtare offline, un modo e un luogo per staccare dalla frenesia della giornata.  

Il bar e i social

Ma quali sono gli argomenti più discussi? Sulla bocca di tutti c'è al primo posto la politica (48%), che batte il calcio (42%) e lavoro (37%), oltre ad argomenti più leggeri come il gossip (35%), che ha la meglio persino sullo shopping (33%) e sul cinema (25%).

Secondo Fipe, la federazione italiana dei pubblici esercizi, l’appuntamento di cui non possiamo fare a meno è quello con la colazione, con 1,5 miliardi di consumazioni all’anno. 

Ma quanto tempo passiamo al bar? La maggioranza (31%) si reca presso il proprio barista di fiducia almeno una volta al giorno; il 17% ci va invece un paio di volte a settimana, ma non manca chi fa sosta addirittura tre/quattro volte in un giorno (33%). I motivi che spingono le persone a frequentare il bar sono molti e diversi. Le donne sostengono che è il posto in cui è più facile isolarsi (69%), mentre per gli uomini il barista il confidente ideale (62%), la persona che dà il buongiorno e chiude la serata (43%) e che riesce sempre a mettere di buonumore (52%). 

Abbiamo finito, adesso andiamo al bar!

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter