logo scenari magazine

Donare è un gesto d'amore

Oggi Scenari Magazine vi parlerà di donazione, in particolare della donazione del midollo osseo. 

Nei giorni scorsi ci siamo imbattuti in una richiesta d'aiuto che ha coinvolto anche cantanti e vip, la storia è quella di Elisa una bambina di soli 3 anni malata di leucemia che ha bisogno di un trapianto di midollo osseo per poter continuare a combattere e rimanere in vita. Appena abbiamo ascoltato questa notizia ci è venuto un colpo al cuore e visto che esiste solo un donatore su 100 mila compatibile con noi abbiamo deciso di iscriverci all'admo e diventare donatrici.

È stata una scelta cosi naturale che chissà perché non ci abbiamo pensato prima.

Per fortuna dalle notizie che circolano sul web pare che si siano trovati dei donatori compatibili e che si stia scegliendo quello più idoneo. 

Ma torniamo un attimo sulla questione donazione, donare, è proprio vero, è un gesto d'amore, a noi non costa nulla a loro la vita. Diventare donatore è davvero semplice e quasi tutti possono donare il midollo osseo, i requisiti per legge sono: 

1. Avere dai 18 ai 35 anni

2. Avere un peso corporeo di almeno 50 kg

3. Godere di buona salute

La disponibilità del Donatore rimane valida fino al raggiungimento dei 55 anni.

Purtroppo non tutti sono idonei alla donazione di midollo osseo perché esistono alcune patologie escludenti che non sono compatibili con la donazione. (patologie escludenti). 

Cosa bisogna fare?

1. Andare sul sito www.admo.it e compilare il form per diventare donatore

2. Trovare la sede ADMO più vicina a te 

3. Dopo un colloquio con un medico, firmerai il consenso informato, l’adesione al Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) ed effettuerai un semplice prelievo di sangue o di saliva. Il tuo sangue (o la tua saliva) verrà poi tipizzato, verranno cioè estratti i tuoi dati genetici, indispensabili per verificare la compatibilità con un paziente. Tali informazioni vengono poi inserite nel Registro Nazionale, collegato con tutti i Registri internazionali.

Da quel momento sarai un potenziale donatore di midollo osseo. 

La disponibilità del donatore, anonima e gratuita, non ha limiti geografici: potresti donare per un paziente italiano come per un paziente che vive dall’altra parte del mondo.

Ma non sarai tu a doverti spostare: il servizio sanitario si occuperà di trasportare il tuo prezioso dono là dove ci sarà bisogno.

Il donatore, inoltre, diventa effettivo solo nel caso di compatibilità con un paziente: l’adesione formale, firmata all’atto del primo prelievo, ha valore di impegno morale. Fino all’ultimo il donatore può ritirare il proprio consenso e in tal caso si possono immaginare le conseguenze per il paziente in attesa di trapianto.

Come avviene la donazione? 

1. Prelievo da sangue periferico che è il metodo impiegato in 8 donazioni su 10.

2. Prelievo dal midollo osseo che è la modalità di donazione più “antica” e consiste nel prelievo del midollo osseo dalle ossa del bacino.

Noi abbiamo già l'appuntamento con il centro trasfusioni dell'Ospedale Vito Fazzi di Lecce, e siamo orgogliose di questo passo, ora fatelo anche voi, non costa nulla, solo una persona su 100 mila è compatibile se tutti fossimo donatori tutto sarebbe più semplice. 

Per maggiori info e per iscriversi andate sul sito www.admo.it li troverete tutto. 

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter