logo scenari magazine

Hamburger... dall'america al salento

Hamburger... dall'America al Salento

E' inutile negarlo, chi è che non si inebria, soprattutto con lo stomaco vuoto, quando si trova di fronte ad un delizioso Hamburger?

Si è vero, ormai è diventato il simbolo del consumismo, della globalizzazione e dello stile di vita frenetico, ma non è sempre così e Scenari ve lo dimostrerà. Prima di arrivare a questo cerchiamo di capire quando nasce e dove. 

Una delle versioni più accreditate, ma non l'unica, sostiene che alla fine del 1800 sulle navi prese dagli emigranti europei dirette in America, venissero servite, per risparmiare tempo e denaro, polpette di carne cotte alla griglia servite tra due fette di pane. Le navi facevano parte dell' Hamburg Line e si ipotizza che da lì prese il nome il panino.

Successivamente, sbarcati in America, gli emigranti continuavano a preparare queste polpette poco costose chiamandole hamburger steak e poi semplicemente hamburger, che in tedesco vuol dire "proveniente dalla città di Amburgo". Questa versione non piace però agli Americani che lo rivendicano come prodotto di origini Americane. Ed il primo ristorante a riportare l'hamburger nel menù si trovava proprio in America, a New York: Delmonico's e lo introdusse nel lontano 1826. L'origine dell'hamburger, dunque, è europea, ma il suo sviluppo avvenne in USA.

Solitamente viene considerato cibo spazzatura per la scarsa qualità della carne utilizzata, ma bisogna sottolineare anche che un hamburger prodotto con carne di qualità e una salsa a base di ingredienti non lipidici (senape, ketchup, tabasco, salsa worcester, ecc.) ha caratteristiche nutrizionali molto interessanti perché costituisce un piatto equilibrato e con pochi grassi. Quindi non è sempre Junk food, tutto dipende dagli ingredienti utilizzati.

E lo sapete che a Lecce esiste un locale dove si gustano hamburger che farebbero perdere la testa a qualunque fan della carne di qualità?

E' il Mood!!! Dove lo fanno cosi: 

Il pane che è l’involucro che contiene il ripieno e ha un ruolo importantissimo... il primo contatto con la bocca. Il pane ideale, quello che utilizza il Mood, ha consistenza morbida e compatta: non si sbriciolare, assorbe bene il condimento ed è un pane fatto in casa.

La carne è una carne tritata con una consistenza perfetta e mai secca, una carne di prima scelta

Il panino con l’hamburger perfetto, ma che varia in base ai gusti personale, oltre alla carne prevede anche la presenza di lattuga, pomodoro, formaggio, bacon e le deliziose patatine. 

Il Mood si trova a Lecce in Viale Rossini 44

Tel: 328 306 0433

Sito Web: www.moodlecce.it 

Salva

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter